Appunti e memorie di Ivan Venturi

Fare Videogiochi

 
 

Scritto da Ivan Venturi il 28/10/2011 in Senza categoria con Nessun commento


segue comunicato stampa di AESVI per la GamesWeek… venite numerosi che facciamo una ‘balotta’ (termine bolognese per indicare gruppo di persone che cazzeggiano assieme) mega! Dopo, last but not least, il comunicato riguardo presenza di INDIEVAULT!!!!!!!!! EVVIVA EVVIVA!!!!

ESSERCI TUTTI!!!! e W I STRAFUCKING VIDEOGGIOCHI ITALIANI!!!!

GAME DEVELOPERS IN ITALY

Gli sviluppatori italiani di videogiochi si raccontano a Games Week nella conferenza organizzata da AESVI in collaborazione con Wired

Milano, 28 ottobre 2011 –

AESVI, l’associazione di categoria dell’industria videoludica, in collaborazione con WIRED, organizzerà una conferenza sul tema dello sviluppo dei videogiochi in Italia in occasione di Games Week, il primo consumer show ufficiale del settore che andrà in scena la prossima settimana al MiCo di FieraMilanoCity.

“GAME DEVELOPERS IN ITALY. Viaggio nello stivale alla scoperta della creatività videoludica”, in programma per venerdì 4 novembre alle ore 14.30 presso la sala conferenze, sarà aperto a operatori del settore, giornalisti e consumatori che desiderino entrare in contatto con alcune delle principali realtà che sviluppano videogiochi nel nostro paese e approfondire la conoscenza di un comparto che sta conoscendo un’interessante evoluzione anche in Italia.

La moderazione dell’incontro sarà affidata al giornalista Riccardo Meggiato di Wired che intervisterà 8 developer italiani associati ad AESVI (

Activart, DarkWave Games, Dtales, Forge Reply, Just Funny Games, Magic Dream Games, Milestone e Ubisoft Studios Milan) e 4 università/istituti di formazione che hanno maturato una specializzazione nel campo videoludico (Università degli Studi di Verona, Università degli Studi di Milano, Politecnico di Milano e Bottega Finzioni).

I game developer italiani racconteranno le loro esperienze sul campo, le produzioni di successo e lo start up delle loro imprese. Le università presenteranno i propri percorsi formativi, le opportunità d’impiego prospettate e porteranno a corredo anche le testimonianze di alcuni studenti che sono riusciti a trasformare la propria passione per i videogiochi in una professione.

In chiusura ci sarà l’intervento dello special guest Massimo Guarini di Ovosonico.

- – - -

INOLTRE: IMPORTANTISSIMOOOOOO!!!!

http://www.indievault.it/2011/10/26/indie-vault-portera-lo-spirito-indipendente-a-games-week/

Indie Vault a Games Week

Anche i developer indipendenti saranno protagonisti
dell’invasione videoludica in arrivo a Milano con showcase, contest e piccoli
eventi a tema

 

Milano, 26 ottobre 2011 – AESVI, l’associazione di categoria dell’industria videoludica, annuncia la partnership con Indie Vault in occasione di Games Week, il primo consumer show italiano dedicato ai videogiochi protagonista a Milano dal 4 al 6 novembre prossimi.

Indie Vault, la principale community italiana di sviluppatori di videogiochi indipendenti e appassionati di game development, sarà presente con un’area espositiva dedicata interamente agli sviluppatori indie, dove sarà possibile incontrare di persona i giovani talenti dello sviluppo italiano, provare alcuni dei più interessanti videogiochi indie realizzati in Italia e dare un’occhiata in esclusiva alle opere in arrivo nei prossimi mesi.

La lista dei progetti che saranno giocabili dai visitatori di Games Week comprende Syder (Studio Evil), UFHO2 (Tiny Colossus), Act of Fury (DarkWave Games), (this is a) META Game (BloodyMonkey), Trigonon (Just Funny Games), Ikaro Racing HD (Magic Dream Games), One and One Story (Mattia Traverso), Galaxy Wars (VSTeam) e Fotonica (Santa Ragione).

Oltre a poter giocare alcuni dei migliori titoli realizzati da team indipendenti italiani e provare in anteprima quelle che sono le uscite più promettenti all’interno dello showcase, i lettori di IndieVault.it e i tutti i visitatori di Games Week potranno partecipare ad alcune iniziative organizzate dagli stessi sviluppatori, come tornei, trivia e contest a premi. Inoltre, all’interno dell’area sarà presente una zona dedicata interamente al gioco mobile, in cui provare tutta una serie di titoli indipendenti per smartphone e tablet.

 

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI

  1. 20 aprile: presentazione ufficiale di AESVI 4 DEVELOPERS
  2. MEET-UP GAMES FOR CHANGE ITALY
  3. CONFERENZA STAMPA BOTTEGA FINZIONI /2
  4. FAR GAME: Bologna, 28-29 maggio 2010
  5. FAR GAME: il resoconto!

Leave a Reply

No trackbacks yet.

Posts with similar tags

No post with similar tags yet.

Posts in similar categories

Nel 1987 ho fatto il primo videogioco della Simulmondo, prima software house italiana. Da allora ne ho fatti altre migliaia.
Dalla fine del millennio scorso faccio videogiochi educativi ed ora anche simulatori di guida e avventure di inquisitori medievali.
Poi nel 2003 ho fondato Koala Games, ora diventatata TIconBLU. E mi occupo di un bel po' di altre cose videoludiche varie.
E...VIVA I VIDEOGIOCHI ITALIANI!