Appunti e memorie di Ivan Venturi

Fare Videogiochi

 
 

Scritto da Ivan Venturi il 06/03/2012 in Eventi con Nessun commento


Ecco l’hashtag di Svilupparty, per chi tweetta e twetterà: #svilupparty

- – - – - – -

Aggiornamento CENA: siamo in tantissimi, tant’è che ho dovuto fermare l’intero ristorante. Nel caso fossimo troppi (>50) male che vada ci sarà il bar-ristorante esattamente a fianco (stesse pareti). Inshalla!

Dal ristorante comunque ci cacciano fuori max a mezzanotte. Invece il posto di fianco (ideale per l’ammazzacaffè e l’ammazza-ammazzacaffè) chiude alle 3 di notte…

- – - – - – -

MEMORANDUM Per tutti coloro che presentano o espongono qualcosa:

0) ricordate che è una FESTA, organizzazione ridotta all’osso. Non si deve vendere niente, nè comprare niente. Saremo tutti lì per conoscerci e passare tempo insieme.

1) portate un vostro computer o tablet, con cavi necessari per collegarlo alla VGA del proiettore. Lo stesso computer che userete poi per mostrare il gioco dopo

2) appena arrivate, o quando ritenete, agguantate un pezzo di un tavolo e attaccatevi alla presa col vostro computer.

3) portatevi biglietti da visita, anche artigianali vanno benissimo, con tutti i vostri riferimenti

4) portate 50-100 ‘brochure’ (anche fogli A4 stampati alla buona vanno bene) con descrizione di chi siete, qual è il vostro progetto, qualche screenshot, i vostri riferimenti (come nel biglietto da visita), magari la foto delle vostre facce (così la gente vi può riconoscere).
Appena arrivati, lasciatene un po’ all’entrata della sala grande (dove ci sono i tavoli). Un altro po’ ve la terrete di fianco, sul tavolo.

5) se volete evitarvi code per panino ecc (nel cortile della cineteca fino alle 14:00 c’è il Mercato della Terra, con un sacco di cose buone – ma è zeppo di gente), portatevelo.

6) massimo rispetto dei tempi delle presentazioni. Ognuno ha a disposizione 20 minuti, compreso cambio di relatore. Quindi 15 al massimo…
Mi raccomando auto-organizzazione nella gestione degli orari!

7) PORTATE DA BERE!

…direi che altro non c’è…

http://affaritaliani.libero.it/mediatech/svilupparty060312.html

Saludos!

 

 

 

 

 

NESSUN ARTICOLO DISPONIBILE

Leave a Reply

No trackbacks yet.

Posts with similar tags

No post with similar tags yet.

Posts in similar categories

Nel 1987 ho fatto il primo videogioco della Simulmondo, prima software house italiana. Da allora ne ho fatti altre migliaia.
Dalla fine del millennio scorso faccio videogiochi educativi ed ora anche simulatori di guida e avventure di inquisitori medievali.
Poi nel 2003 ho fondato Koala Games, ora diventatata TIconBLU. E mi occupo di un bel po' di altre cose videoludiche varie.
E...VIVA I VIDEOGIOCHI ITALIANI!