Appunti e memorie di Ivan Venturi

Fare Videogiochi

 

Giovedì 5 aprile. Sappiamo che presto arriverà lui. La lezione procede normalmente, ma siamo tutti in attesa. Sguardi eccitati corrono per la sala, risatine nervose, raccomandazioni.

E poi, all’improvviso, la porta si apre: eccolo, è lui. Carlo Lucarelli, il Big Boss di Bottega Finzioni, con tanto di seguito di collaboratori. Ed è pronto per seguire la presentazione del Gioco della Legalità *.

Continua a leggere »

Scritto daIvan Venturi il 08/04/2012 in Bottega Finzioni con Nessun commento


Il nome, così presentato, è assolutamente ‘polveroso’, per quanto corretto. Ma è provvisorio. Il vero nome è già stato individuato, ma è segreto (ancora per qualche mese).

Continua a leggere »

Bookmark and Share

Nel 1987 ho fatto il primo videogioco della Simulmondo, prima software house italiana. Da allora ne ho fatti altre migliaia.
Dalla fine del millennio scorso faccio videogiochi educativi ed ora anche simulatori di guida e avventure di inquisitori medievali.
Poi nel 2003 ho fondato Koala Games, ora diventatata TIconBLU. E mi occupo di un bel po' di altre cose videoludiche varie.
E...VIVA I VIDEOGIOCHI ITALIANI!