Appunti e memorie di Ivan Venturi

Fare Videogiochi

 
 

Scritto da admin il 08/07/2009 in 1990, preview, simulmondo, soccmel con Nessun commento


Arieccoci! Ancora chi deve nascere non si decide a nascere. Sembra che la versione beta presto si trasformi in un master, ma ecco che la data viene spostata qualche giorno più in là. Sembra che non ci sia tutto questo desiderio di fare un’entrata trionfale al mondo. Aspettiamo…

Intanto però mi sono dato da fare: allego ben 4 (quattro) frames tratti da Soccmel Stories. La qualità è pessima, dato che sono stati fatti dalla TV e dal vhs originale, che mi sono trovato tra le mani mentre riorganizzavo la cantina in vista dell’avvento del nuovo pupo.

Questa prima immagine è tratta dalla prima scena: 2-3 minuti di camera fissa sui nostri faccioni. In alto a SX Mario Bruscella, programmatore di I Play 3D Soccer, in mezzo in alto mitik Riccardo Cangini. In basso al centro superplastic Michele Sanguinetti (disegnatore Amiga Dylan Dog Diabolik ecc. Qui alla sua prima performance simulmondiana). In basso a DX il vostro Venturi, ovvero il sottoscritto. 1990. Eravamo ggiovani!
Seguono alcune immagini dalle scene successive. Niente di particolarmente offensivo, solo per dare un’idea (ed evitare che Riccardo o Michele mi mandino dei picchiatori canadesi taglialegna a casa per farmi un salutino).

Io nelle vesti di Pusher.Ricky nelle vesti di Sceicco Psichedelico Psicoalterato (il termine me lo sono inventato ora, ma rende)Michele Sanguinetti nelle vesti di Igor (si pronuncia ‘Aigor’)
Per ora SALUDOS!
——-
Anzi no: un’anticipazione: finalmente abbiamo firmato gli accordi per i diritti del personaggio che dicevo (il videogioco non educativo), nei prossimi giorni ne farò adeguata anticipazione qui.
Intanto allego un visual di una simpatica ragazza-immagine (bozzetto realizzato dal ns bravissimo Manuel) che appare nel gioco. Che è un’adventure. Un po’ particolare.

Hasta luego!

NESSUN ARTICOLO DISPONIBILE

Leave a Reply

No trackbacks yet.

Posts with similar tags

No post with similar tags yet.

Posts in similar categories

Nel 1987 ho fatto il primo videogioco della Simulmondo, prima software house italiana. Da allora ne ho fatti altre migliaia.
Dalla fine del millennio scorso faccio videogiochi educativi ed ora anche simulatori di guida e avventure di inquisitori medievali.
Poi nel 2003 ho fondato Koala Games, ora diventatata TIconBLU. E mi occupo di un bel po' di altre cose videoludiche varie.
E...VIVA I VIDEOGIOCHI ITALIANI!